I 5 parchi nazionali perfetti per campeggiare negli Stati Uniti

La cosa figa di viaggiare zaino in spalle è che gli zaini sono facili da portare in qualsiasi tipo di viaggio. Sia che si viaggi visitando grosse città o facendo campeggio in mezzo alla natura selvaggia, il girare con lo zaino in spalla risulta sempre una scelta conveniente.

Negli Stati Uniti puoi addirittura unire la vita frenetica delle grandi città, con un’escursione verso incontaminati e meravigliosi spazi naturali mentre viaggi. I parchi nazionali che seguono rappresentano la destinazione perfetta sia che tu stia viaggiando di città in città o abbia deciso di abbandonarti all’aria fresca, dal momento che si trovano a poche pre di auto dalle maggiori città degli Usa, dove noi di HostelsClub abbiamo a disposizione diversi tipi di strutture.

Da San Diego al Joshua Tree National Park (3 h in auto)

Joshua Tree National Park, CA

Joshua Tree National Park nel sud-ovest degli Stati Uniti, chiamato così per la presenza della Yucca Brevifolia, il Joshua Tree, diffusissimo in questa regione.
Questi alberi unici nel loro genere, lasciano pezzetti di corteccia cava per terra e, insieme alla particolare conformazione delle rocce in quest’area, rappresentano un’esperienza a livello naturale, irripetibile.
Il parco dispone di 9 spazi per campeggiare, ognuno di essi raggiungibile in auto. Ci sono diversi percorsi di trekking e di arrampicata all’interno del parco, alcuni di questi più brevi di altri e permettono di vedere il meraviglioso paesaggio attorno, senza doversi perdere nel deserto.
Per chi ama più la vita selvaggia, ci sono più di 250 specie di uccelli da trovare ed osservare, come allo stesso modo diversi rettili, coyote, scoiattoli, e lepri dalla coda nera.

Ad ogni modo, forse la ragione vera per la quale dovresti visitare questo parco nazionale è il cielo notturno. Rimarrai sicuramente senza fiato da quante stelle si riescono a vedere da qui, grazie allo scarso inquinamento e all’oscurità che circonda il parco.

Guarda i nostri ostelli a San Diego.

Da Salt Lake City al Parco Nazionale di Yellowstone (5 h in auto)

Yellowstone

Anche se Salt Lake city è abbastanza distante da Parco Nazionale di Yellowston, la strada da percorrere è comunque meritevole di essere vista, anzi, diventa, in un certo senso, parte del meraviglioso mondo dell’escursionismo da vivere qui. Questo è uno dei parchi più visitati degli Stati Uniti, ma non fare in modo che questo ti faccia esitare, il parco infatti si estende per 8,983.3 chilometri quadrati, e di certo non c’è il rischio di ritrovarsi in posti affollati. L’area di Yellowstone ha una storia che affonda le sue radici molto indietro nel tempo, e ti renderai conto che campeggerai su un territorio percorso dai nativi americani ben 11000 anni fa.

Patrimonio dell’UNESCO, potrai qui apprezzare un’ampia varietà di meraviglie naturali, dai canyon ai vulcani e dal ponti naturali ai laghi, le cascate, i fiumi e i gayser. Passerai settimane indimenticabili in una zona che offre dei paesaggi naturali mozzafiato. Una curiosità: il fondale del lago di Yellowston è idrotermale attivo e nel parco potrai vedere le foreste pietrificate, dagli alberi fossilizzati, un po’ magici e un po’ spettrali.

Guarda i nostri ostelli a Salt Lake City

Da Miami al Biscayne National Park (15 min in auto)

Biscayne

Per i viaggiatori zaino in spalla che preferiscono il clima più caldo e un’avventura sotto acqua piuttosto che in superficie tra arrampicate e vita da campeggio, il parco nazionale di Biscayne national park in Florida è altamente raccomandato, dal momento che solo il 5% della sua intera estensione è costituito da terra. Le attività più famose del parco sono lo snorkeling, l’andare in kayak, la pesca, il windsurf e lo scuba diving. Le acque del parco sono la casa di centinaia di specie e ci sono diversi relitti sul fondale dell’oceano, un sogno per chi pratica sub.

Ad ogni modo, puoi anche visitare il parco senza doverti immergere nelle sue acque, visto che è ricco di isole e di posti dove campeggiare. Vicino alla scogliera le nascono le mangrovie, e forse avrai l’opportunità di vedere i coccodrilli americani. Il parco è ricco di specie soprattutto acquatiche, come tantissimi pesci colorati all’altezza della barriera corallina, le tartarughe, i delfini e le mante.

Durante il tuo viaggio a Miami, avrai anche l’opportunità di visitare il parco nazionale di Everglades, che è più grande e anche più visitato. Qui puoi campeggiare nella casa della pantera della Florida, dei coccodrilli americani e delle mante dell’India occidentale.

Guarda i nostri ostelli a Miami!

Da San Fransisco al Parco Nazionale di Yosemite (5 h in auto)

Yosemite

Se campeggiare è la tua più grande passione, Yosemite è sicuramente già nella tua lista dei desideri, un parco che rappresenta il posto più adatto per fermarsi durante una viaggio in tenda. Con le sue stravaganti montagne e cascate, ogni parte della tua esperienza camperistica sarà arricchita da paesaggi sutpendi, che di sicuro non dimenticherai. Il posto più conosciuto da visitare è la Yosemite Valley, che occupa facilmente una giornata intera, ma avrai la possibità di vedere le Yosemite Falls, l’Half Dome e il El Capitan. Potrai fare arrambicata sulle pareti di roccia granitica. Considerate essere le cose viventi più grandi della terra come volume, le sequoie giganti crescono fino a 83.8 metri e con una circonferenza di circa 30 metri, fanno sicuramente una certa impressione. La più grande è stata trovata qui, il The General Sherman.

Guarda i nostri ostelli a San Francisco.

Da New York all’Acadia National Park (8h in auto)

Sunset at Bass Harbor Lighthouse Acadia National Park Maine

Tutti noi sappiamo che è praticamente impossibile sentire il bisogno di prendersi una pausa da queste città così vive, dal momento che offrono così tanto da fare e da vedere che non riusciamo nemmeno a starci dietro, ma se riuscissi a prenderti qualche giorno per visitare Acadia, sicuramente non te ne pentirai.
Una volta qui, ti ritroverai nel paradiso delle foreste, delle montagne, dei laghi e degli oceani, dal momento che offre viste spettacolari e 12 miglia di luoghi dove campeggiare, con diversi livelli di difficoltà.
Il parco è la sede dell’unico fiordo degli Stati Uniti, come anche è la casa di 40 specie di mammiferi, tanto che se sei fortunato, potrai vedere alcune specie marine che abitano l’oceno, proprio in questo parco.
Inoltre, il parco offre un’ampia varietà di attività a basso costo, come il noleggio di canoe, kayak, bici, la possibilità di andare a cavallo, di giocare a golf, di pescare e di fare sci di fondo.

Guarda i nostri ostelli a New York.

Lascia un commento