Sei un vero backpacker? Fai il quiz e scoprilo!

Sei un backpacker? Non ne sei sicuro? Non sai ancora cos’è unbackpacker? Ecco un quiz per scoprirlo! Non basta avere uno zaino pesantissimo sulle spalle… non basta avere pochi soldi… non basta stare negli ostelli: scopri se sei un vero backpacker! Rispondi alle seguenti domande: se le trovi noiose non sei un backpacker! Se alcune delle cose che leggi ti ripugnano, non sei unbackpacker! E allora, cosa ci fai su questo blog?

Ecco il quiz, pubblicato in originale da NomadicMatt !

– Quando su un o devi compilare il campo “residenza”, non sai mai cosa scrivere.

– Nello stesso modulo, non sia cosa scrivere nemmeno nel campo “occupazione”.

– La pasta è stato il tuo pasto principale (spesso l’unico) per mesi. Quando volevi cambiare, ci aggiungevi un po’ di pollo.

– Ti sei messo la stessa maglietta per una settimana…

– … e gli stessi jeans per due settimane!

– Ormai sei abituato a fare intere lavatrici in un lavandino.

– Tutto quello che hai sta in uno zaino.

– Conosci nuovi amici ovunque: fermate del bus, traghetti, stazioni, aeroporti…

– E sei disponibilissimo a dividere una stanza con uno di questi “amici” appena conosciuti.

– Consideri l’acqua calda un lusso…

– …e l’aria condizionata un miraggio.

– Puoi dormire ovunque, purché costi poco.

– Hai uno strano senso delle proporzioni: 5 euro per una stanza? Ottimo! 5 euro per un pasto? Carissimo!

– Quando torni a casa, ti sembra assurdo non poter trattare sui prezzi.

– Non riesci più a dormire senza tappi nelle orecchie, anche se nessuno russa.

– Non hai mai dormito in una stanza da solo da quando te ne sei andato di casa.

– Quando ti chiedono che giorno è, non lo sai mai!

– La prima cosa che chiedi a una nuova conoscenza non è “come ti chiami?” ma “da dove vieni?”. E ti ricordi della persona non per il nome ma per la provenienza(“hei Austalia, hai visto India in giro? Dovevo uscire con lui e Alaska!”

– In qualsiasi posto tu vada, la birra è comunque troppo cara.

– Puoi dire “cin cin” in troppe lingue.

– Sui tuoi piedi c’è il segno dell’abbronzatura delle infradito.

– Ti sembra stano quando sei con persone che hanno il tuo stesso accento.

– Ti riempi le tasche con tutto il pane e la marmellata che riesci a prendere a colazione. Anche a casa tua!

– La carta igienica in bagno è una piacevole sorpresa.

– Non hai fai una doccia senza ciabatte da mesi.

– Organizzi i tuoi viaggi di notte, in modo da poter dormire in treno o i bus.

– Conosci la parola “birra” in 10 lingue.

– Misuri il tuo budget sulla quantità di alcol che puoi comperare.

-Passi la notte in areoporto per risparmiare

-Puoi indovinare la nazionalità di una persona semplicemente guardando la sua valigia.

– LA televisione non è un lusso, ma una perdita di tempo.

– Pensi che le 3 t-shirt che ahi indossato negli ultimi 6 mesi siano belle.

– Hai i pantaloni “alla pescatora”.

– Sai cosa vuol dire “visa run”.. e quanto doloroso possa essere!

– Organizzi i tuoi viaggi futuri pensando a tutte le persone che hai conosciuto e che ti hanno promesso un letto se “per caso” passi nella loro città

E tu cosa ne pensi? Manca qualcosa? Cosa ti fa sentire un backpacker? Scrivilo nei commenti!

Lascia un commento