I migliori ostelli per single

Questo articolo è dedicato a tutti i single incalliti che sono sopravvissuti a San Valentino dribblando romanticherie, smancerie e altre tenere dolcezze! Se sei single e sei fiera/o d’esserla/o sappi che oggi è il giorno di San Faustino e che meriti di festeggiare alla grande! HostelsClub ti consiglia 3 ostelli in Europa ideali per i single, dove incontrare un sacco di gente interessante e divertirsi un mondo. Per questo San Faustino regalati un viaggio!

Meeting Point Madrid
Interni colorati, connessione wi-fi, atmosfera rilassata...questo e altro al Meeting Point Hostel di Madrid

Iniziamo con una città che è un vero e proprio mito per chi voglia divertirsi, ovvero Madrid. La movida madrilena è famosa in tutto il mondo e girando per le strade del centro fra un po’ di tapas e qualche caña de cerveza è facile fare un sacco di amicizie… HostelsClub ti consiglia un ostello a Madrid che sembra fatto a posto per i single! Stiamo parlando del Meeting Point Hostel e, come si intuisce dal nome, questa struttura è perfetta per conoscere gente da tutto il mondo. Perché? Beh, intanto ci sono ampie camerate miste che vanno dai 3 ai 10 letti. Poi ci sono diverse zone comuni dove socializzare, tra cui una stanza con musica e tv satellitare, una coloratissima sala da pranzo con bellissimi pouf e una comoda cucina dove farsi una bella spaghettata con gli altri ospiti dell’ostello. Insomma, al Meeting Point Hostel di Madrid rimarrai sorpreso dall’atmosfera rilassata e piacevole che si respira e apprezzerai i tantissimi servizi a disposizione degli ospiti. Il tutto a pochi passi da Calle Mayor, dal Palazzo Reale e dalla Cattedrale della Almudena. Una notte in questo strepitoso ostello economico a Madrid costa appena 15,00€!

Van Gogh Hostel
Ci si sente osservati da Vincent in sala colazioni...

Seconda tappa di questo viaggio dedicato alla festa di San Faustino è Amsterdam, altra città prediletta dai turisti più giovani e associata all’idea di divertimento e trasgressione. Che ne dici di una bella passeggiata per il centro storico, lungo gli incantevoli canali, o di un pic nic in uno dei tanti parchi della città (Het Twiske, Vondelpark, Amstelpark o il bellissimo Beatrix Park). E di un po’ di shopping per le boutique della P.C.Hoofdstraat o di spese al mercato all’aperto di Albert Kuyp Markt. Ovviamente non può mancare una visita ai prestigiosi musei della città, tra cui il Rijksmuseum e quello ricchissimo dedicato all’opera di Van Gogh. E proprio dal celebre artista prende il nome l’ostello a Amsterdam che ti segnaliamo! L’Hostel Van Gogh si trova a pochi passi dall’omonimo museo, in una zona centralissima e comoda per visitare la città. E’ stato recentemente rinnovato ed offre alloggi ampi e arredati con un gusto elegante e moderno. I servizi sono degni di un albergo, i prezzi invece sono da ostello: dormire in camerata mista con bagno da 6 o 8 persone ha un prezzo a partire da 24,00€! Ci sono inoltre molte aree comuni dove socializzare con gli altri ospiti e se proprio ci si vuole scatenare il quartiere di Leidseplein si raggiunge in 5 minuti a piedi: non c’è zona migliore per la nightlife tra bar,  locali di tendenza come il “Paradiso”, il “Melkweg”, il “Jimmy Woo”, il “ little Budhha” o il teatro “DeLaMar”. Insomma, non puoi trovare un migliore ostello economico ad Amsterdam!

Goldmarie Hostel Berlin
La vista sul quartiere di Friedrichshain dal Goldmarie Hostel

Terza e ultima città toccata dal nostro tour di ostelli per single è Berlino. Una città giovane e multiculturale che non finisce mai di stupire e che offre svariate fonti di divertimento per tutti i gusti. Di giorno è una città che si fa apprezzare soprattutto per le oppurtunità culturali, legate sia al mondo dell’arte (Hamburger Banhof per il contemporaneo, l’Eastside Gallery per i graffiti, il Pergamon Museum per l’archeologia, ecc.), sia alla storia e alla cultura tedesche (il Check Point Charlie per capire la vita ai tempi del muro, il museo ebraico per avere una toccante esperienza sulla tragedia dell’Olocausto, ecc.). Ma è di notte che Berlino non delude mai, grazie ad un’inifità di locali e discoteche che fanno tendenza in tutta Europa, come il mitico Berghain, uno dei club underground più importanti al mondo, ricavato da una ex centrale elettrica nei pressi della Ostbanhof. O ancora il SO36 di Kreuzberg, un club che è una leggenda a Berlino, fulcro della scena punk anni ’70 e frequentato da mostri sacri come David Bowie e Iggy Pop. Ed è proprio in questa zona a est di Berlino, la migliore per godersi la nightlife, che si trova l’ostello a Berlino che ti consigliamo. Si tratta del Goldmarie Hostel e non possiamo che consigliarlo per una serie di semplici motivi: posizione perfetta, wi-fi gratuito, stile moderno, staff ospitale e disponibile, ma, soprattutto,  prezzo imbattibile! Dormire in una camerata mista di questo ostello economico a Berlino ti costerà appena 8 euro a notte!

Per questo articolo è tutto…non ci resta che augurare un buon San Faustino a tutti i single! ;)

Lascia un commento