Pazzi per Madrid! Ecco il Mad Hostel

Questa settimana abbiamo deciso di fare un salto a Madrid per presentarti un ostello davvero speciale, il Mad Hostel.

Come si può capire dal nome siamo davanti ad una struttura un po’ loca, pazza, dove il divertimento è di casa. L’edificio che ospita l’ostello è già di per sé spettacolare: si tratta di una Corrala, un palazzo in tipico stile tradizionale madrileño, che si sviluppa attorno ad un ampio patio centrale. Le stanze si affacciano a questo cortile tramite dei balconi e beneficiano della luminosità ideale garantita da questa soluzione.

mad-hostel2

Madrid è una città che non dorme mai ed è fondamentale poter contare su un ostello che non abbia alcun coprifuoco e che si trovi nel cuore della città: bene, il Mad Hostel ha una reception aperta 24 ore su 24 (niente carrozza a forma di zucca per tornare a casa…) ed è nel cuore della città. In 10 minuti a piedi si arriva nell’isola dei musei (con i celeberrimi Prado e il Reina Sophia) e nella piazza principale, quella Puerta del Sol che è famosa in tutto il mondo per la sua nightlife.

L’ostello ha uno stile genuinamente spagnolo, ma al tempo stesso dispone di tutti i comfort e i servizi più moderni con tanto di terrazza-bar, sala lounge, sala giochi con biliardo. E puoi star certo che troverai sempre un sacco di gente da tutto il mondo con cui chiacchierare e far festa.

Non è tutto! Pur essendo uno degli ostelli più economici di Madrid potrai contare su colazione gratuita, connessione a internet wi-fi gratuita e utilizzo della cucina comune per prepararti qualche buon pasto caldo con amici e ospiti dell’ostello (mica si può vivere di sole tapas…).

Per ulteriori informazioni ti rimandiamo al profilo completo del Mad Hostel e ricordati che hai tempo fino a lunedì 16 per partecipare al concorso X-MAS F3V3R e vincere un soggiorno gratuito di 2 notti per due persone proprio in questa fantastica struttura.

Chiudiamo questo post con una galleria di immagini scattate al Mad Hostel, dacci un’occhiata e vedrai che non abbiamo esagerato nel tessere le lodi di questo ostello!

STEFANO COMPAGNO
HOSTELSCLUB TEAM

Lascia un commento