Vai a Malta e libera il “Jones” che è in te!

La nostra presentazione standard inizia con “HostelsClub è un portale giovane e dinamico” e, in quanto dinamici, giornalmente accogliamo nuovi ostelli, spesso in posti così belli che ci viene da invidiare chi fa il nostro lavoro e gira il mondo a vedere queste strutture (e ovviamente anche i nostri fortunati clienti…).

sliema-night

Clima mite tutto l’anno, mare blu, una concentrazione di “Storia” per metro quadrato che non è seconda a nessuna. Senza dimenticare i castelli e le vedute mozzafiato, scenografie naturali che hanno fatto da sfondo a decine di film e serie tv (a proposito, ne ricordate qualcuna?). Malta è un sogno e da oggi c’è un motivo in più per visitarla, visto che Hostelsclub.com, con il petto (virtuale) gonfio d’orgoglio, è lieto di presentarti l’ultimo arrivato, che entra direttamente tra i 3 ostelli maltesi più “cool”.Hostel Jones  è il posto più hype di Sliema, a pochi passi dal centro e a 2 minuti dalla spiaggia. L’ostello nasce dall’idea di due ragazzi, Trevor e Keith, che, con un gruppo di amici, decidono di dare forma a un modo di vivere diverso e di far emergere il “Jones” che è in ciascuno di noi e di diffondere il “Jones pensiero”…non abbiamo idea di cosa intendano, ma ci fidiamo! :)

jones-hostel-malta

Così nel 2001 inizia un’odissea che questi 2 (ex) ragazzacci chiamano la “Jonenis“: 18 mesi passati alla ricerca dell’edificio giusto e altrettanti per il restauro, per arrivare finalmente all’inaugurazione di un ostello davvero sbalorditivo.

Dalle camere doppie ai dormitori fino agli spazi comuni, l’ostello Jones ha un suo tocco personale, con il gusto unico che solamente una crocevia di civiltà come Malta poteva far nascere. Tutte le stanze, oltre ad essere molto spaziose, sono state progettate e decorate da artisti locali . La zona lounge è perfetta per leggere e socializzare con gli altri ospiti, senza contare il giardino ombreggiato, semplicemente perfetto per rilassarsi.

lover-rooms-sliema

Ma l’ostello, come Malta, ha molte sfaccettature, gli ospiti possono approfittare della preparazione dei “Jonesiani” per organizzare immersioni sub con professionisti locali oppure per scovare gli eventi più interessanti del momento.

Prenotare  questo ostello è il primo passo per rendere la vostra vacanza a Malta un’esperienza indimenticabile: la posizione, l’ambiente e l’atmosfera che Trevor, Keith e gli altri Jonesiani hanno creato è quello che fa la differenza. Dicono che molti anni dopo il “concetto di Jones” è ancora vivo, andate a veder con i vostri occhi, verrete accolti a braccia aperte e tornerete un po’ “jonesiani” anche voi.

RICCARDO ZANON
HOSTELSCLUB TEAM

1 Comment

  1. […] post Vai a Malta e libera il “Jones” che è in te! appeared first on Blogstelsclub, il blog di HostelsClub […]

Lascia un commento