6 Nazioni: sostieni l’Italia e scopri gli ostelli d’Europa!

Il momento è arrivato, il 6 nazioni 2011 è ormai alle porte. Quest’anno l’Italia giocherà in casa solo due partite: forse un problema per i ragazzi in azzurro, che non potranno avere dalla loro il sostegno del pubblico, ma di certo un’opportunità per i fans italiani di girare l’Europa con un’ottima scusa!  Non farti sfuggire l’occasione di assistere alle partite che si giocheranno, oltre che a Roma (all’Olimpico!), a  Parigi, Londra, Dublino e Cardiff, dormendo negli ostelli più belli d’Europa, sostenendo l‘Italia e soprattutto sfidando i locali in micidiali terzi tempi all’ultima birra!

 

La nuova Italia di coach Brunel aprirà le danze il 4 febbraio a Parigi contro la Francia, che cercherà di certo una rivincita dopo la bruciante sconfitta dell’anno scorso al Flaminio. I migliori ostelli di Parigi sono pronti ad accogliere i fan italiani!

 

La partita con i maestri inglesi, una delle più difficili del torneo per gli azzurri,  si svolgerà a Roma l’11 febbraio, nella splendida cornice dello stadio Olimpico, preferito al Flaminio visto il grande afflusso di pubblico degli anni passati. Roma è una delle città più visitate del mondo, e sicuramente i rugbisti di tutta Europa troveranno un ostello a Roma che fa al caso loro, nella vasta offerta di HostelsClub.com . Il 6 nazioni tornerà a Roma per l’ultima partita del torneo, la sfida con la Scozia, la squadra con cui l’Italia ha tradizionalmente disputato le sue migliori partite nel 6 nazioni: prenota un ostello a Roma e non perderti la prestazione degli azzurri il 17 marzo.

 

Se vedendo “This must be the place”, l’affascinate film di Paolo Sorrentino con Sean Penn, ti sei chiesto cosa fosse la strana architettura che fa da sfondo a molte delle scene ambientate a Dublino, il rugby può darti al risposta: lo strano edificio è infatti lo stadio Lansdowne Road, recentemente ristrutturato e rinominato Aviva Stadium, dove l’Italia affronterà i verdi d’Irlanda il 25 febbraio. Tradizionalmente, l’Italia ha sempre disputato grandi partite contro l’Irlanda, senza però mai portare a casa il risultato: sarà questo l’anno giusto?  Scopri la bellezza di questa città, prenota il tuo ostello a Dublino e goditi la partita in uno degli stadi più belli del mondo!

 

Un altro stadio decisamente affascinante è il Millennium Stadium di Cardiff,  lo stadio col tetto che si apre “perché anche Dio possa vedere il Galles attaccare”: l’Italia sfiderà i dragoni gallesi il 10 marzo proprio in questo stadio. Cardiff è una città giovane e dinamica, con una vita notturna vivace e varia: dormi in uno dei nostri ostelli a Cardiff per sostenere gli azzurri contro il Galles, orfano del grande Shane Williams ma sempre temibile!

Aiuta gli azzurri nella lotta per la conquista del 6 Nazioni… o per evitare il cucchiaio di legno! Se hai già i tuoi biglietti, cosa aspetti? Prenota ora un ostello , metti in borsa la bandiera… e inizia a allenarti per i difficilissimi terzi tempi!

Lascia un commento