Cosa mettere in valigia: la lista di Federica di viaggi-lowcost.

La lista degli oggetti cult dando uno sguardo al bagaglio di Federica di viaggi-lowcost.

Federica e io inizieremo a collaborare da questa settimana: per presentarvela, ecco la sua lista di cose da portare in viaggio!

Quando viaggio di solito porto dietro solo valigia a mano per perdere meno tempo possibile in
aeroporto e per risparmiare sull’imbarco del bagaglio. Ma alcuni oggetti sono delle vere e proprie
necessità che non dimentico mai quando sono in partenza.

Guida Lonely Planet
Solo una volta sono partita senza una guida da viaggio, mi sono sentita un po’ persa ma nonostante
tutto mi sono arrangiata grazie a conoscenze e guide locale. Niente da fare comunque adoro le
guide, adoro leggerle prima del viaggio e sfogliarle nelle strade di una nuova città. Preferisco
quelle della Lonely PLanet.

Scarpe All Star
Niente tacchi, tacchetti e nemmeno ciabatte (solo se viaggio in estate) la cosa più preziosa
nella mia valigia sono le mie scarpe. Ogni viaggio è una specie di tour de force, sveglia alle 8,
doccia e via in strada fino alle 24 circa. Dodici ore no stop che nessun tipo di scarpa potrebbe
sopportare, tranne le mie all star. D’obbligo i cerottini, preferibilmente anti vescica.

Macchina fotografica
Sono come una cinese, anche se una recente classica ha posizionato gli italiani come i secondi
fotografi pazzi in viaggio, ovviamente dopo i turisti della grande Cina. Non mi sfugge niente e
la mia piccola macchina fotografica riesce anche a riprendere e fare filmati oltre alle immancabili
foto. E’ un must ed è sempre con me, non solo in viaggio.

Taccuino da viaggio
Non compro nulla prima di partire, porto con me solo una penna che inserisco in borsa. Di solito
mi piace scrivere sui foglietti dei bar, mai sulle guide che devono rimanere immacolate. In ogni
viaggio durante i primi giorni compro un piccolo taccuino grazie al quale mi creo il mio piccolo
libro personale. Niente musica o ipod, trovo sempre più interessante parlare con qualcuno, compagni
di viaggio o stranieri che siamo.

Moment
Il moment è l’unica medicina che mi fa passare il mal di testa, di solito porto via anche un vivinc
ma il moment è il vero medicinale da viaggio per me.

Shampoo e confezioni
Viaggiando solo con il bagaglio a mano ho comprato qualche tempo fa dei pratici accessori. Sephora
(ma lo fanno anche tante altre marche) metta a disposizione un set di porta liquidi per il viaggio.
Tutto quello che inserisco in queste boccettine di plastica rigida non supera il limite massimo,
così posso tranquillamente portarmi nel bagaglio a mano i miei prodotti di bellezza : P

Sciarpa
Che sia estate o inverno è una cosa davvero indispensabile, leggera in estate e pesante in inverno
la sua funzione non cambia. Stando fuori tutto il giorno la sciarpa è utile al collo se tira molto
vento e in testa se c’è il sole. Poi la posso mettere in borsa o legarla intorno alla vita, lo
spazio che prende è davvero minimo.

Se ti è piaciuto questo, post, leggi la mia lista sul  blog di Federica di viaggi low cost: Federica e il suo blog inizieranno a collaborare col nostro blog! Da questa settimana, ti presenteremo ogni settimana una destinazione diversa con le migliori cose da fare e da vedere e i migliori ostelli!  Giovedì il pirmo appuntamento, con Barcellona!

1 Comment

  1. […] la lista di Federica e la mia, ecco cosa si porta sempre in viaggio Cristiano […]

Lascia un commento