Vivi la vita sentendoti libero di essere te stesso – London Pride 2016

Pride-in-London

Stai pensando di partecipare al London Pride di quest’anno? Una delle feste più partecipate che riguarda tutta la community LGBT. Quest’anno il tema dell’evento è #nofilter, uno degli hashtag più utilizzati su Instagram, il senso di questa scelta è racchiuso nel profondo significato che si vuole dare a questa manifestazione: vivere la propria vita sentendosi liberi di essere sé stessi (Live your life as you).

Image: bjpcorp (Flickr/Creative Commons)

Il London Pride si terrà il 25 giugno 2016 a partire dalle 13, una festa che si aspetta un’altissima partecipazione, più o meno 750,000 persone, e che sicuramente non dimenticherai molto facilmente!

Quando si tiene il London Pride?

Image: Peter O’Connor (Flickr/Creative Commons)

Il London Pride sarà dal 10 al 26 giugno 2016, con il momento di punta durante il weekend del 25 e 26 giugno.

Tutto comincia a in Oxford Street, all’altezza del Marble Arch, e continuerà fino a Westminter, a Regent Street. Il percorso sarà pieno di bancarelle, viaggiatori e partecipanti ai festeggiamenti.

Le frecce rosse, bianche e blue

Image: UK Ministry of Defence

Vedere le frecce colorate tagliare il cielo è sempre un ospettacolo e ci saranno anche per il London pride, per la prima volta in assoluto. 9 aerei RAF sfrecceranno nel cielo con i colori della bandiera inglese: rosso, bianco e blu.

Come arrivare al London Pride?

La parte Est di Londra risulterà abbastanza caotica in questi giorni, è quindi il caso di prendersi per tempo. I nostri consigli sono di utilizzare le stazioni della metro di Tottenham Court Road, Leicester Square oppure Charing Cross, se la tua direzione è per Soho o Trafalgar Square.

Prenotare un ostello gay-friendly a Londra

Image: LewishamDreamer (Flickr/Creative Commons)

La città più internazionale d’Europa è anche una delle di quelle che offre di più per le comunità gay, in quanto a bar gay-friendly e discoteche, ma anche in quanto a ostelli, te l’ho può confermare la lista di strutture presenti sul nostro sito, che puoi facilmente consultare qui.

Mi raccomando, cerca di prenderti per tempo, il London Pride è alle porte e non sempre si riescono a trovare ancora prezzi bassi!

*Foto di copertina di Peter O’Connor (Flickr/Creative Commons)

Lascia un commento