I migliori festival musicali dell’estate 2013 in Europa

L’estate è rock! L’estate è party! L’estate è pogo! Non c’è stagione migliore per scatenarsi con gli amici e non c’è contesto migliore di un super festival musicale! Questa estate 2013 si preannuncia veramente hot e sono tanti i festival in Europa da non perdere…ottimi spunti per concedersi qualche bel viaggetto!

Ecco quindi tutto quello che dovete sapere sui migliori festival musicali in Europa di questa estate 2013…let’s rock!

 

roskilde-festival

ROSKILDE FESTIVAL
Quando: 29 giugno – 7 Luglio 2013
Dove: in Danimarca nella cittadina di Roskilde, situata a 35 km da Copenhagen
Line Up: sono attese oltre 200 band che si alterneranno sugli 8 palchi del festival. Il programma completo è in continuo aggiornamento per cui può sempre aggiungersi qualche big band all’ultimo. Ad oggi c’è già tanta carne al fuoco con nomi come Animal Collective, Dead Can Dance, Kraftwerk, The National, Queens of the stone age, Rihanna, Sigur Rós e Slipknot. Ce n’è per tutti i gusti!!
Come Arrivare: dall’Italia si vola a Copenhagen da Roma e Milano con Easyjet, Norwegian o AirBerlin (con scalo a Dusseldorf). Da Copenhagen si raggiunge la stazione di Roskilde in treno.
Dove Dormire: il festival dispone di un campeggio per riposare dopo una giornata di concerti. Il nostro consiglio è di approfittare prima o dopo il festival per una capatina nella bellisima Copenhagen. Lì è possibile soggiornare al Danhostel Copenhagen Downtown, ostello centralissimo e con letti a partire da 24€.
Biglietti: il pass completo costa 1910 corone danesi (circa 250 euro), mentre i biglietti per le singole giornate vanno dalle 670 alle 970 DKK (dai 90 ai 130€).
Curiosità: l’organizzazione del Roskilde Festival devolve tutti i proventi derivanti dai biglietti a progetti culturali e umanitari.

festival city sound milano

CITY SOUND FESTIVAL
Quando: varie date tra giugno e luglio (è più una rassegna di concerti che un festival).
Dove: all’Ippodromo del galoppo di San Siro a Milano.
Line Up: tante star del panorama rock internazionale come The Killers, Skunk Anansie, Korn, Iggy Pop e gli Stooges e gran finale il 28 luglio con i Blur!
Come Arrivare: non c’è molto da dire, per raggiungere Milano c’è solo l’imbarazzo della scelta tra voli lowcost e treni in offerta (Italo o Trenitalia). La location del festival si trova nei pressi della fermata “Lotto Fiera” della metro.
Dove Dormire: l’ostello Piero Rotta di Milano è la soluzione ideale, a brevissima distanza dall’Ippodromo e con una vasta selezione di camere private o condivise con prezzi a partire da 20€
Biglietti: il costo del biglietto per il singolo evento varia in base alla giornata e all’ordine di posti, orientativamente dai 30 ai 70€.
Curiosità: il festival si svolge nell’unico ippodromo al mondo a vantare il titolo di “monumento di interesse nazionale”! Si tratta di un sontuoso complesso risalente agli anni ’20 in stile Liberty, progettato da Paolo Vietti Violi.

festival bkk bilbao

BKK FESTIVAL
Quando: 11-12-13 luglio 2013
Dove: sul Kobetamendi, una collina a sud ovest di Bilbao alta 205 metri e situata tra i quartieri di Altamira e Zorroza. La location del festival si raggiunge dal centro di Bilbao con i bus.
Line Up: ogni data ha una band di punta: Depeche Mode, Kings of Leon e Green Day. Ma anche gli altri gruppi sono da urlo: Mark Lanegan, Klaxons, Editors, The Hives, Fatboy Slim e tanti altri.
Come Arrivare: dall’Italia si raggiunge Bilbao da Venezia con Volotea, altrimenti da Milano con Vueling.
Dove Dormire: il Bilbao Aterpetxea Hostel si trova a breve distanza dal Kobetamendi e ha letti da 19€. E visto che siete nei paesi baschi è consigliatissima anche una capatina a San Sebastian dove è possibile alloggiare a prezzi economici al Green Nest Hostel.
Biglietti: il pass da 3 giorni costa 105€, mentre il biglietto per una sola giornata costa 49€.
Curiosità: la location del Kobetamendi è stata completamente recuperata nel 2005, diventando il più grande parco di Bilbao. In cima alla collina ci sono i resti del forte di Altamira, che fu una base strategica durante la guerra civile spagnola.

festival exit novi sad

EXIT FESTIVAL
Quando: dal 10 al 14 luglio 2013.
Dove: a Novi Sad in Serbia.
Line Up: si punta tutto sul rock e sulla voglia ballare (c’è una Dance arena). Grande attesa per gli Atoms for Peace (side project ti Thom Yorke con Flea dei Red Hot Chili Peppers al basso!) e per il ritorno dei Bloc Party. E tra gli altri ci saranno anche Fatboy Slim e Snoop Dogg!
Come Arrivare: Easyjet propone voli da Milano Malpensa all’aeroporto di Belgrado Nikola Tesla. Da lì ci sono bus diretti per Novi Sad (distanza 70 km, costo sui 10€). A Novi Sad potrai comprare un pass settimanale per usare tutti i mezzi pubblici al costo di appena 5,30€!
Dove Dormire: a Novi Sad puoi dormire al City Hostel (attenzione durante il festival ha un minimum stay di 5 notti).
Biglietti: il pass da 5 giorni costa circa 110€.
Curiosità: sulle rive del Danubio, nel contesto della spiaggia di Štrand, ci sarà l’Exit Village, un vero e proprio villaggio dove il party non finisce mai!

Festival Sziget Budapest

SZIGET FESTIVAL
Quando: dal 5 al 12 agosto 2013.
Dove: nell’isola di Óbuda a Budapest, Ungheria.
Line Up: 5 stage principali e tante piccole location sparse per Budapest. E tante star a brillare sui palchi: Afterhours, Bad Religion, Calexico, Editors, Ska-p, Skunk Anansie, Blur e…tanti altri!
Come Arrivare: Wizzair vola a Budapest dagli aeroporti di Malpensa, Fiumicino, Napoli, Bari e Catania. Altrimenti c’è Ryanair da Orio al Serio, Pisa, Ciampino e Treviso. Dall’aeroporto ci sono servizi navetta tramite bus per il festival, oppure dal centro si può prendere un traghetto per l’isola di Óbuda.
Dove Dormire: per chi vuole spendere poco c’è il Grund Hostel Budapest (9 euro a notte!), per chi preferisce una location comoda consigliamo invece l’Anadin Hostel. In alternativa nel festival c’è un’area campeggio.
Biglietti: il pass settimanale costa 199€ se acquistato entro il 5 maggio, poi aumenta a 229€. Stesso discorso per i pass giornalieri che costano 45€ fino al 5 maggio, poi salgono a 49€.
Curiosità: lo Sziget Festival promuove una politica eco-sostenibile. Ci sono dei punti di raccolta delle immondizie dove gli ospiti del festival hanno dei premi se differenziano correttamente i loro rifiuti (può essere anche una mela, ma basta l’idea!). In più il festival si attiene al protocollo di Kyoto, compensando le emissioni di CO2 prodotte nella settimana di concerti.

Rock festival Roma

ROCK IN ROMA
Quando: varie date da fine maggio a fine luglio (è più una rassegna di concerti che un festival).
Dove: Ippodromo delle Capannelle in Via Appia Nuova a Roma
Line Up: a Roma passerà davvero il meglio della musica rock, indie, alternative o pop che sia. Si inizia con l’atteso ritorno dei My Bloody Valentine (unica data non all’Ippodromo, ma all’Orion Live Club), per poi dare spazio a leggende del rock come i Deep Purple, i Toto, Iggy Pop, Bruce Sprigsteen, Neil Young e Mark Knopfler; ampia scelta anche per gli amanti delle sonorità indie e della scena pop con Green Day, The Killers, The Smashing Pumpkins, Sigur Ros, Atoms for Peace e gran finale con la reunion dei Blur di Damon Albarn & co!
Come Arrivare: vale lo stesso discorso fatto per Milano…tutte le strade portano a Roma! L’Ippodromo delle Capannelle si trova a meno di 4 km dall’aeroporto di Ciampino e si può raggiungere in vari modi: in treno da Termini (fermata Capannelle), con la metro A fino a Cinecittà + bus 654 o 664, o ancora tramite i bus navetta gestiti da ‘Eventi in Bus’ che al costo di 3/4€  collegano il centro di Roma con la sede dei concerti.
Dove Dormire: ci sono moltissimi ostelli a Roma e dintorni tra cui scegliere, tra tutti segnaliamo il Central Station Inn semplicemente perché si trova in ottima posizione a due passi dalla stazione di Ciampino e ha prezzi molto economici!
Biglietti: i prezzi variano in base alla serata (indicativamente si va dai 25 ai 70€).
Curiosità: i My Bloody Valentine, ideatori del genere Shoegaze che tanto ha influenzato e continua ad influenzare la musica indie, presenteranno il loro nuovo lavoro intitolato “m b v”, primo album in studio dal lontano 1991.

Festival Hurricane Bassa Sassonia

HURRICANE FESTIVAL
Quando: dal 21 al 23 giugno 2013.
Dove: all’Eichenring di Scheeßel in Germania.
Line Up: il meglio del rock in tutte le sue sfumature: Rammstein, Queens of the stone age, Arctic Monkeys, Sigur Ros, Portishead, The Smashing Pumpkins, Ska-p, Editors, The Hives, Bloc Party, Archive, Modest Mouse, Gogol Bordello, NOFX e…può bastare, no?
Come Arrivare: la location del festival si trova ad un’ora di macchina dagli aeroporti di Brema (voli Ryanair da Orio al Serio, Ciampino o Treviso) o Amburgo (voli sempe con Ryanair da Orio, Pisa e Trapani). Gli spostamenti non sono semplicissimi con i mezzi pubblici, quindi può valer la pena noleggiare un auto.
Dove Dormire: il festival dispone di una zona campeggio e si possono anche noleggiare tende. Non c’è molto da vedere a Scheeßel per cui prima o dopo il festiva consigliamo una capatina a Brema e Amburgo, due tra le più belle città tedesche. Nella prima si può alloggiare al Townside Hostel, un’ottima struttura nel quartiere più vivace della città. Ad Amburgo c’è il Wira Hostel che ha camere pulite a prezzi super accessibili (da 13 euro a notte).
Biglietti: il pass per le tre giornate costa 149€.
Curiosità: la prima edizione di questo importante festival nella bassa Sassonia è stata nel 1973 (al tempo suonarono tra gli altri i Chicago, Chuck Berry, Jerry Lee Lewis, Lou Reed e i Soft Machine!), quindi quest’estate si festeggiano 40 anni di storia!

STEFANO COMPAGNO
HOSTELSCLUB TEAM

1 Comment

  1. 7-8 Agosto 2013 – Le notti del Solleone “Art & Music Festival” Palmariggi (Località Montevergine)

Lascia un commento