Partecipa al nostro Travel Notebook Project! #WriteYourTravel

Ma te li ricordi gli Slam Books? Quei quadernini di quando eri piccolo, dove chiedevi ai tuoi amici di disegnare, scrivere o incollare qualcosa?

Noi di HostelsClub siamo molto fedeli alle tradizioni e ci piace tornare indietro nel tempo a ripescare nei nostri ricordi più belli e forse anche più nostalgici, ecco perchè stiamo preparando dei piccoli quaderni da far viaggiare per tutto il mondo.
Partiranno questa settimana, da Amsterdam!
I primi ostelli che parteciperanno all’iniziativa ospitando i nostri Travel Notebooks saranno: Ecomama, Cocomama, The Bulldog, Hans Brinker, ClinkNoord e WOW Amsterdam.

Potrai trovarli nella sala comune dell’ostello, una volta trovato, sentiti libero di curiosare, sfogliare le pagine che già sono state riempite con i pensieri di altri viaggiatori e con piccole opere di bricolage …

#writemytravel

La cosa più bella di questo progetto? Tutti possono partecipare! L’unica cosa che devi fare è lasciare che la tua immaginazione prenda possesso della tua penna e si diverta a colorare le pagine bianche…

Ecco come funziona:

1- Scrivi o disegnare qualcosa, fa in modo che chi lo leggerà dopo di te abbia la possibilità di conoscerti attraverso pochi tratti, di sognare e immaginare il viaggio che stai compiendo e l’ostello dal quale stai scrivendo.
Qualsiasi pensiero ti venga in mente e tu abbia voglia di condividere, non aver paura, imprimilo sulle pagine e lascialo girare il mondo!

#WriteYourTravel

2- Prendi il quaderno e portalo con te nella tua prossima destinazione, nel tuo prossimo ostello, consegnalo agli amici che hai conosciuto durante il tuo viaggio, oppure lascialo nella sala comune, o nella tua camera, qualcuno lo noterà!
La cosa importante è far sì che il libro viaggi il più possibile.

3- Per far sapere a tutti dove si troverà il nostro Travel Notebook nella sua prossima tappa, basterà scattargli una foto, pubblicare su Instagram, Twitter, Google Plus oppure Facebook usando l’hashtag #WriteYourTravel

Adesso, preparati, diffondi il verbo e comincia il tuo viaggio!

Lascia un commento